ZonaZago7 per SetUp+/Setup Contemporary Art Fair

Ho sbattuto contro un muro” [di Luca Guenzi]

Ho impastato come una dea madre” [di Silla Guerrini]

A cura di Antonella Gasparato

dal 27 al 31 gennaio – h.17-23

Opening: 27 gennaio h. 17

Il 30 gennaio per la notte bianca saremo aperti fino alle 00.30



Un doppio racconto artistico introdotto da due titoli che vorrebbero essere l’incipit di un ipotetico dialogo: due diverse dichiarazioni, ammissioni personali, prese di coscienza. “Ho sbattuto contro un muro” e “Ho impastato come una dea madre” sono rispettivamente le esposizioni di Luca Guenzi e Silla Guerrini, che dal 27 al 31 gennaio 2016 saranno in mostra presso ZonaZago7 (via Emilio Zago, 7 a/b, sotto il ponte di Via Stalingrado) a Bologna, nell’ambito di SetUp+, il grande contenitore di eventi artistici dislocati in vari luoghi della città durante le giornate di SetUp Contemporary Art Fair, giunta alla sua 4° edizione.

Il progetto concepito in occasione di SetUp+ e curato da Antonella Gasparato, si snoda nei locali di ZonaZago7, bottega d’arte e spazio polivalente inaugurato nel maggio del 2014.

“Ho sbattuto contro un muro” di Luca Guenzi è una serie di 20 acquerelli che ritraggono muri urbani dapprima con un obiettivo e poi reinterpretati dall’artista sulla carta, segno di una ricerca visiva che si focalizza sulla pelle della città, con i segni del tempo e le umane tracce, dando particolare attenzione a murales, tag e graffiti.

La personale di Silla Guerrini“Ho impastato come una dea madre”, indaga attraverso video, fotografia, pittura, scultura e performance un tema caro all’artista, quello della Dea Madregeneratrice e nutrice, focalizzandosi su un elemento essenziale, che è il leitmotiv che lega tutte le opere in mostra: il pane.


Vedi le foto dell’evento.


Seguici anche su Facebook

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *