Painting the world. Smiling girl on grass with a paintbrush

Se hai bisogno di ragioni per dipingere ce ne sono almeno 6!

Lo sapevi che l’arte può risolvere conflitti, disagi comunicativi, difficoltà espressive e molti aspetti psicologici?

Sono molti i motivi che legano l’arte e la psicologia: emozione, percezione, ricordo, pensiero, linguaggio.
In chi ha problemi comportamentali o di socializzazione l’arte ha molteplici effetti positivi, libera la soggettività e consente di aumentare la consapevolezza di sé.

Secondo Einstein attraverso l’arte è possibile esprimere in maniera molto semplice i propri sentimenti profondi.

Questo riguarda danza, musica, scrittura, teatro ma soprattutto la pittura che è un bellissimo modo per esteriorizzare la nostra interiorità utilizzando una modalità alternativa e naturale.



Sono almeno 6 le ragioni per cui è positivo dipingere:

  1. Migliora la comunicazione.
    Le persone timide che faticano a liberare la loro creatività, sono in grado attraverso la pittura di esprimere sentimenti ed emozioni.
  2. Si rafforza l’autostima.
    Se l’ambiente non è competitivo ma al contrario rilassante (come la nostra bottega) le persone saranno in grado di raggiungere risultati inaspettati e questo non può che favorire l’opinione che ognuno ha di sé, impareranno a volersi bene e a darsi maggiore valore.
  3. Recupero di motricità.
    Come chi suona uno strumento musicale, chi armeggia una matita e un pennello impara a regolare movimento della mano del braccio e delle dita, si sviluppano di conseguenza nuove connessioni cerebrali.
  4. Il cervello è completamente attivo.
    Con il disegno e la pittura si utilizzano infatti entrambe gli emisferi cerebrali. Il sinistro riguarda la logica e la razionalità, il destro la creatività e l’emotività. Una sinergia che stimola l’immaginazione, così i pensieri più profondi tendono a uscire da noi e a liberare la nostra energia.
  5. Favorisce la concentrazione.
    Ci dobbiamo concentrare per dipingere, la pittura richiede un lavoro minuzioso che ci rilassa, ci fa lasciare andare e ci fa dimenticare spazio e tempo in cui ci troviamo. Anche se dipingiamo in maniera istintiva, gestuale e libera da ogni riconducibilità alla forma, arriviamo allo stesso risultato.
  6. Le emozioni escono liberamente.
    Sono parte integrante della creatività, attraverso la pittura possiamo provare gioia, tristezza, amore, e non solo. Siamo rilassati e in armonia con noi stessi e l’ambiente che ci circonda. Mente e corpo sono un tutt’uno in perfetto equilibrio.

Provare per credere.
😉


Compila il form qui sotto per avere informazioni sul nostro CORSO DI PITTURA DIPINGERE E STARE BENE.

 

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Numero di telefono (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *