img_5868

Immagini, parole e melodie swing

È stata una serata bellissima quella che si è svolta sabato scorso nella nostra bottega d’arte.
Siamo stati molto contenti di avere ospiti gli amici dell’associazione culturale SpostaMenti, che hanno organizzato un incontro molto interessante. È stato con noi Ivan Grozny Compasso, che ama frequentare e conoscere dall’interno quei luoghi “caldi” del pianeta dove la verità fatica tanto a emergere. Tra le sue collaborazioni c’è la trasmissione RAI Gazebo.

Lui va e sta, chiede osserva frequenta, parla, ascolta e fotografa o fa video, così con parte del materiale, che solitamente raccoglie, ci ha parlato di quell’aspetto del Brasile che non appare, di quella realtà che si è nascosta dietro agli anelli multicolore delle Olimpiadi. Ci ha parlato di cosa succederà ora in quel paese dove sono state spese ingenti risorse e quali saranno i danni sul tessuto sociale del paese. Ci ha parlato di Augusto e di Gustavo, delle loro difficili vite. Ci ha mostrato tanto Brasile, quello vero.

Eravamo in tanti sabato e siamo stati bene anche dopo l’intervento di Ivan, quando il Golfo Mistico, Giacomo Bertocchi (clarinetto), Gianandrea Lanzara (chitarra), Jack & Gian come ci  è piaciuto chiamarli, si sono esibiti in un allegro concerto fatto di racconti musicati dentro a melodie swing.



Siamo molto contenti anche perché sappiamo che è la prima di altre serate.


Se vuoi rimanere aggiornato sui nostri eventi iscriviti alla nostra mailing list:

Il tuo nome e cognome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *